Gewurztraminer, che sorpresa!

Il Gewurztraminer è il simbolo dell’Alsazia vinicola e non può essere confuso con nessun altro vitigno grazie ai suoi piccoli grappoli composti da acini rosa e alle sue foglie piccole e tondeggianti. Il suo nome deriva da Gewürz che significa “speziato”: questo vitigno è una varietà aromatica del Traminer tirolese.

Il Gewurztraminer ha il potere di guarire dall'impotenza?

Gewurztraminer: un tonico leggendario

Non sappiamo se avesse ragione Luigi XIV nell’attribuire al Gewurztraminer il potere di guarire dall’impotenza (non lesinando dunque nel farsi riempire il bicchiere), ma siamo certi che c’è molto da guadagnare nello scoprire e farsi amico questo vino aromatico. Di colore giallo paglierino fino a giallo oro, il Gewurztraminer è sempre ben strutturato e offre un profumo leggero. Il suo aroma è leggermente saporito e accanto alle delicate note speziate si avvertono sfumature di chiodi di garofano e rose.

Cosa mangiare con il Gewurztraminer

Aromi e abbinamenti sorprendenti del Gewurztraminer

Il Gewurztraminer si accorda perfettamente con alcuni formaggi dal gusto deciso, con le grigliate di pesce e, senza dubbio, con i dessert. Servito da solo è un ottimo aperitivo ma stupirà anche i palati più esigenti accompagnando i piatti della cucina asiatica o indiana, soprattutto a base di latte di cocco o zenzero.

Gewurztraminer e Traminer

In Italia è un vino autoctono prodotto in Alto Adige e più nello specifico a Tramin (Termeno), un piccolo paese nella provincia di Bolzano, ed in altre vicine località. Le sue denominazioni DOC sono Gewurztraminer dell'Alto Adige, Alto Adige Valle Isarco Gewurztraminer e Alto Adige Val Venosta Gewurztraminer.